Il committente in Edilizia

committente edile cagliari

L’Impresa Edile Cagliari oggi ci fa racconta quali sono i soggetti interessa alle operazioni di cantiere, nello specifico il  Committente, nei prossimi articoli vedremo: L’appaltatore, i direttori dei lavori, le maestranze ecc.

L’apertura di un cantiere coinvolge molte persone, a ciascuna delle quali spettano ruoli e responsabilità ben definite, specialmente nel caso di cantieri per la costruzione di opere pubbliche.

Il numero delle persone che partecipano all’attività del cantiere (direttamente o indirettamente, per l’intera durata dei lavori o solo durante determinate fasi di lavoro) varia molto  seconda del tipo di intervento che il cantiere è destinato  realizzare, cosi come variano le figure professionali e i loro ruoli a seconda delle forme di contratto e della natura giuridica, privato o ente pubblico ecc.).

Il committente

è la persona fisica o giuridica per conto della quale viene realizzato il lavoro. Egli può agire direttamente o attraverso un responsabile dei lavori, al quale affida responsabilità di rappresentarlo.

Il committente (o il responsabile dei lavori) affida l’incarico a un appaltatore che, attraverso un contratto d’appalto , si obbliga nei confronti del committente a fornire un’opera e/o una prestazione con mezzi propri.

La responsabilità che la legge attribuisce la committente sono molteplici (primi fra tutti gli adempimenti relativi alla sicurezza, previsti dal D.Lgs 494/1996) e variano a seconda che si tratti di soggetto pubblico o privato.

Al committente è inoltre riservata la facoltà di nominare, a suo insindacabile giudizio, il direttore dei lavori, il direttore delle opere strutturali, il collaudatore generale (nel caso di opere pubbliche), quindi professionisti di sua fiducia per sovraintendere all’esecuzione dei lavori e controllarne i risultati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *